Monthly Archives: aprile 2017

  • -

Assemblea Ordinaria BPVI del 28/4/2017


Pubblichiamo i video di tutti i nostri interventi relativi all’assemblea ordinaria Popolare di Vicenza del 28/04/2017  a cui siamo stati presenti con numerosi soci, venuti anche da lontano, avvocati ed economisti. Ringraziamo tutti quelli che hanno voluto esserci.

https://youtu.be/Jb3b4b0Sb9w
Luigi Ugone, socio Presidente – primo intervento

Annarita Toniollo, socio
https://youtu.be/jObvPobFLUI

dr. Fabio Lugano – economista e consulente
https://youtu.be/Svkm_Gk35yo

Luigi Ugone, socio Presidente – secondo intervento
https://youtu.be/0q9yU9TzB54

Daniele Marangoni, socio
https://youtu.be/ijReOLLumEE

avv. Andrea Filippini del foro di Verona
https://youtu.be/nHSD7y4uCqs

Franco Cusinato, socio
https://youtu.be/FITPMyfBGbM

Luigi Ugone, socio Presidente – terzo intervento
https://youtu.be/Ykhb5X7RGvQ

 

 


  • -

Delibera di Giunta Regionale n. 333 del 22/03/2017

Gentile Associato,
Vista la Delibera di Giunta Regionale n. 333 del 22/03/2017 e il Bando pubblicato nel Bur n. 30 del 24/03/2017 che riportiamo in allegato, al fine di poter partecipare al finanziamento stanziato per il rimborso spese di consulenza legale, ti chiediamo di verificare se possiedi i seguenti requisiti:

  1. Essere persona fisica (NO aziende)
  2. Essere cittadini residenti in Veneto
  3. Essere pensionato o lavoratore o disoccupato o inoccupato, oppure
    Aver contratto un mutuo presso sedi o filiali degli istituti bancari Veneto Banca e/o Banca Popolare di Vicenza per acquisto o ristrutturazione della prima casa, o acquisto vettura non di lusso, o per spese riconducibili a cure mediche o prestazioni odontoiatriche
  4. Avere un reddito NON superiore ad euro 28.000,00 da dimostrare mediante mod. 730 e/o mod. Unico o CUD
  5. Dimostrare di aver subito una rilevante diminuzione del proprio patrimonio mobiliare nel periodo intercorrente dal 1/01/2014 al 31/12/2016, a seguito dell’acquisto di prodotti finanziari presso sedi o filiali degli istituti bancari Veneto Banca e/o Banca Popolare di Vicenza. Tale diminuzione dovrà essere comprovata mediante presentazione della comunicazione ufficiale rilasciata dall’Istituto bancario all’interessato o attraverso presentazione della proposta formale di risarcimento formulata dall’istituto bancario all’interessato.
  6. Dimostrare di aver investito in azioni per importi NON superiori a euro 80.000,00 nel caso di singole persone fisiche e NON superiori a euro 150.000,00 nel caso di nuclei famigliari.
  7. Il NON possesso di immobili a reddito oltre la casa di abitazione. A tale scopo i soggetti rappresentati dovranno produrre all’Associazione un’autocertificazione resa ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000 nella quale andrà indicato il possesso di immobili da reddito.

In caso ti identificassi in questa categoria di associati, ti chiediamo di far pervenire alla ns Associazione tutta la documentazione necessaria, in copia, entro e NON oltre lunedì 8/05/2017.

Saremo in ufficio per il ritiro della documentazione anche sabato 6/05/2017 dalle ore 9,00 alle ore 12,00.


  • -

Assemblee BPVI e VenetoBanca

VENERDI’ 28 APRILE 2017
ALLE ORE 10,00

rispettivamente presso la fiera di Vicenza e in Villa Spineda a Venegazzù di Volpago del Montello (TV) vi sono le le rispettive assemblee di Banca Popolare di Vicenza e di Veneto Banca.
COME RISPARMIATORI E’ MOLTO IMPORTANTE ESSERCI


  • -

A TUTTI I SOCI di Popolare di Vicenza e Veneto Banca

A TUTTI I SOCI di Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca vogliamo ricordare che l’unica strada che resta, per recuperare il maltolto a chi non ha accettato la transazione, è far valutare la propria posizione e, ove possibile, fare causa alla banca. Potete farlo con avvocati di vostra fiducia o rivolgendovi all’associazione.


  • -

Bando Regione Veneto

Bando Regione Veneto

riguardante l’attivazione di interventi per l’assistenza legale destinati ai cittadini veneti danneggiati dalle banche.

Per chi fosse interessato, legga e ci contatti


  • -

Convocazione assemblea ordinaria

12 aprile 2017

convocazione assemblea ordinaria
prima convocazione giorno 30 aprile 2017
Seconda convocazione: 2017_04_12_Convocazione_assemblea_2017-05-18


  • -

Secondo comunicato richiesta danni Popolare di Vicenza-Zonin

Orgogliosi di essere copiati e seguiti nei comunicati anche da altre associazioni ci spingiamo oltre.

I quasi 2 miliardi di richiesta danni ai vecchi amministratori sono un’inezia se consideriamo solo il danno di immagine che ha portato la banca a perdere oltre 8 milardi di raccolta. Sono un’enormità, invece, rispetto ai rimborsi a 9euro offerti ai soci per un totale di soli 600 milioni. La banca chiede molto di più di ciò che offre ai suoi soci a cui invece offre solo le briciole.


  • -

Azione di responsabilità

Apprendiamo in queste ore che è stata finalmente depositata la citazione di Banca Popolare di Vicenza nei confronti del vecchio CdA per miliardi di euro di danni. Riteniamo indispensabile che in tale atto sia prevista una  richiesta di sequestro cautelativo.

Un processo di questa portata è normale pensare che duri un periodo tale da porter consentire ai soggetti citati di svuotarsi di ogni bene … l’azione di responsabilità rischia di restare solo un involucro vuoto.