Comunicato congiunto del 26/11/2018