Primo incontro con il Presidente Gentiloni

  • -

Primo incontro con il Presidente Gentiloni

Con la collaborazione delle istituzioni vicentine, è avvenuto oggi il primo incontro tra associazione “Noi che credevamo nella Banca Popolare di Vicenza e in Veneto Banca”, Luigi Ugone, Mario Zambon, coordinamento “don Torta”, avv. Andrea Arman, il Sindaco di Vicenza e il Presidente del Consiglio Gentiloni.

Oggetto dell’incontro la situazione dei risparmiatori delle Banche Venete. L’associazione “noi che credevamo…” ha ufficialmente chiesto al Presidente l’inserimento nella finanziaria di due miliardi di euro a ristoro di tutti i risparmiatori vittime dei due crack veneti.

L’associazione ha ben sottolineato la necessità di ristorare tutti i risparmiatori. Siamo infatti contrari a qualunque fondo vittime con arbitro come sponsorizzato da una associazione filogovernativa poiché, come spiegato al Premier, considerando la vicenda nella sua totalità, visti i documenti in nostro possesso è impensabile lasciar fuori qualsivoglia risparmiatore da un’azione di ristoro oggi obbligatoria.
Non ci facciamo ingannare dalle parole. Se soldi ci devono essere, ci devono essere per tutti.


  • -

Conferenza stampa di ieri 12/06/2017 parte2

Oggi vi proponiamo l’articolo apparso questa mattina sul giornale di Vicenza

e la  registrazione completa della conferenza stampa di ieri 12/06 gentilmente effettuata dai tecnici di VicenzaPiù 


  • -

Conferenza stampa di oggi 12-06-2017

Oggi nei nostri uffici si è tenuta una conferenza stampa
2017_06_12_conferenza_stampa alla quale sono intervenute alcune testate di informazione. Domani leggeremo eventuali commenti sui giornali locali.

Per ora vi proponiamo due servizi di due differenti TV locali.

RETE VENETA (che ci ha dedicato il primo servizio del telegiornale)

TVA VICENZA che parla di Banche e di noi da 19’25” e 21’20”