GUERRA A INTESA: i risparmiatori non dimenticano

GUERRA A INTESA: i risparmiatori non dimenticano

Un pool di avvocati, tra cui #AndreaFilippini, #FrancescoTernullo, #FrancoRainaldi e altri, in queste ore stanno depositando una serie di atti con l’obiettivo di chiedere la messa in mora di Banca Intesa e l’interruzione dei termini di prescrizione…ecc.
 
Comunque rappresentiamo 2000 risparmiatori come si evince dal nostro libro soci e dalle molte assemblee stracolme…


Richiesta citazione Intesa anche a Vicenza oggi

Questa mattina è stata depositata dall’avv. Francesco Ternullo, per conto degli associati di “Noi che credevamo nella Banca Popolare di Vicenza“, l’istanza per la citazione di Intesa San Paolo come responsabile civile in qualità di cessionaria di Banca Popolare di Vicenza, acquisita simbolicamente a 0,50 centesimi. Nell’istanza così come già depositato dallo stesso avvocato nel processo romano a Veneto Banca si precisa che il D.L.99/2017, interpretato secondo Costituzione, non è idoneo ad escludere la responsabilità di Intesa San Paolo per le obbligazioni risarcitorie a carico della banca cedente non potendo derogare alle norme che prevedono la responsabilità solidale dell’acquirente di azienda.


Grandi notizie da Roma

Apprendiamo con soddisfazione dal processo penale di Roma per Veneto Banca che il giudice ha accettato la richiesta di citazione come responsabile civile di Banca Intesa, citazione fatta da più parti e per la nostra associazione dall avv. Ternullo Francesco.
Tale richiesta di citazione verrà riproposta nel processo penale di Vicenza dai nostri avvocati nelle prossime udienze.

Eppur si muove… non molliamo !