Risparmiatori prepariamoci a infuocare ancora le piazze, anche ad andare a Bruxelles per riavere i nostri diritti

Risparmiatori prepariamoci a infuocare ancora le piazze, anche ad andare a Bruxelles per riavere i nostri diritti

Dopo la decisione del Tribunale UE la situazione cambia ora non chiediamo, ma pretendiamo un incontro con il Commissario Vestager.
L’Italia è rimasta supina per troppo tempo in tema di risparmio e Banche subendo decisioni sbagliate e distruttive per famiglie e territorio. Sproneremo anche il. GOVERNO ad attivarsi immediatamente e prendere posizione con noi in merito.


Giornata storica oggi a Vicenza

Oggi, i due maggiori rappresentanti del Governo, i Vice-premier Salvini e Di Maio, si sono trovati assieme a Vicenza a parlare di banche e risparmiatori.
Tranquillizza averli visti affiatati e in sintonia in un argomento che a noi e al territorio sta così a cuore.
Attendiamo i prossimi passi iniziando dai decreti attuativi per dare poi inizio ai rimborsi, attendiamo inoltre un tavolo di conciliazione con Banca Intesa per i molti disagi che stiamo affrontando anche con lei… In caso contrario siamo pronti a inondarla di cause.