L’errore di Bruxelles ha fatto fallire le 4 banche…

L’errore di Bruxelles ha fatto fallire le 4 banche…

Banca Marche, CariChieti, Banca Etruria, CariFerrara

https://www.huffingtonpost.it/2019/03/19/lerrore-di-bruxelles-ha-fatto-fallire-le-quattro-banche-la-corte-ue-decisione-della-commissione-su-tercas-va-annullata_a_23695567/

Come volevasi dimostrare non esiste organo infallibile neppure in Europa, neppure la Commissione.
Migliaia di risparmiatori hanno subito danni enormi per una decisione illegittima della dirigenza dell’Europa in merito a presunti aiuti di Stato inesistenti nel caso delle 4 banche.
Ora non facciamo lo stesso errore con la norma sui rimborsi per i risparmiatori, il Governo non deve lasciare che ci sia la possibilità di un nuovo e irrecuperabile errore sulla pelle di migliaia di famiglie.

Chiediamo al premier Conte e ai 2 Vicepremier di accelerare i tempi sulle verifiche di Bruxelles e vigilare, la commissione non ha sempre ragione.


Lettera all’On.David Borrelli

Vicenza, 10/03/2019

Gentilissimo onorevole, apprendiamo da fonti giornalistiche che Lei incontrerà a giorni la Commissaria Europea Vestager per parlare della norma che riguarda noi e migliaia di altri risparmiatori e loro famiglie.

Le alleghiamo la lettera di richiesta d’incontro fatta da noi e da altri autorevoli rappresentanti di risparmiatori alla Commissaria, perché Lei possa gentilmente estendere il suo incontro anche a noi ove possibile.

Vorremmo infatti spiegare direttamente in Europa, la nostra situazione di estremo disagio, causato dalla liquidazione dei nostri Istituti, tragedia che riviviamo ogni giorno nei risparmiatori che continuano a rivolgersi a noi. Riteniamo infatti che nulla è più reale di una vicenda spiegata da chi l’ha vissuta in prima persona.

Restiamo in attesa di suo cortese riscontro.

Luigi Ugone
presidente Associazione “noi che credevamo…”


https://www.noichecredevamonellabpvi.com/docs/2019_03_10_lettera_on_David_Borrelli.pdf


https://www.noichecredevamonellabpvi.com/docs/2019_03_05_lettera_commissiaria-europea-Margrethe-Vestager.pdf


Funzionari … funzionali … ma a chi ?

Apprendiamo in queste ore di un carteggio con la Commissione Europea da tecnici del MEF contenente considerazioni negative sulla legittimità del F. I. R. (Fondo Indennizzo Risparmiatori), pugnalando così le spalle la norma che tutela le famiglie dei risparmiatori azzerati dalle banche.
Non credendo assolutamente negli allarmismi, perché infrazione c’è quando europa sanziona… ci chiediamo, da cittadini che pagano le tasse, come agiscano questi ligi funzionari dei Ministeri e nell’interesse di chi,
se solo della loro coscienza, della loro funzione, o di qualche organismo europeo.
Per certe non agiscono nell’interesse del Paese e dei risparmiatori che con le tasse pagano gli stipendi a questi tecnici di sistema.
Infine vorremmo sapere quanti ligi funzionari pubblici francesi hanno boicottato l’annuncio del presidente Macron di superare la soglia del 3%?!?
Invidiando oggi alla Francia per molti versi non solo la forza dei gilet gialli… la bellezza della gioconda… ma anche i funzionari che sanno stare dalla parte di chi ogni giorno fatica per pagare loro lo stipendio!