LETTERA APERTA a Silvio Berlusconi, Luigi Di Maio, Matteo Renzi

LETTERA APERTA a Silvio Berlusconi, Luigi Di Maio, Matteo Renzi

La vicenda delle banche popolari e del dramma dei risparmiatori azzerati è al centro della campagna elettorale……

Al di là della campagna acquisti che i partiti hanno fatto all’interno delle associazioni e agli annunci di futuro rimborso totale dei risparmiatori fatto in maniera squallidamente bipartisan … che di fatto azzera e  squalifica lo squallido provvedimento di rimborso che il governo ha partorito…
Chiediamo ufficialmente ai 3 candidati premier di esporsi in maniera seria chiedendo immediato incontro per capire:
  1. tempi modi coperture e garanzie di quello che deve essere un impegno serio di un problema diffuso
  2. BASTA PAROLE…. BASTA CON IL CIRCO ELETTORALE
  3. BASTA CON LE CENSURE ALLE ASSOCIAZIONI RISPARMIATORI

Luigi Ugone, presidenteAssociazione
“Noi che credevamo nella Banca Popolare di Vicenza” e in Veneto Banca

Sede legale, indirizzo postale e sede operativa:
Associazione “Noi che credevamo nella BpVi”
Via Ludovico Lazzaro Zamenhof, 829
36100 Vicenza
Codice Fiscale: 95127610244

Telefono: 392 575 9511

Per ricevere info da noi: www.noichecredevamonellabpvi.com/newsletter
Facebook: www.facebook.com/popolarevicenza
Website: www.noichecredevamonellabpvi.com e www.noichecredevamoinvenetobanca.com
E-mail: info@noichecredevamonellabpvi.com
PEC: noichecredevamonellabpvi@pec.it


Caro risparmiator, non ti curar di lui, ma guarda e passa

Tags :

Category : Comunicati stampa


In queste ore arriverà l’ex premier Renzi a Vicenza…
Nessuna nostra delegazione di risparmiatori andrà ad accogliere né a contestare l’uomo che ha salvato le banche con i soldi dei risparmiatori… non daremo nel bene o nel male nuova visibilità ad una figura ormai ininfluente del panorama politico…
Ininfluente anche nelle decisioni inerenti le ultime scelte su Banca d’Italia e sugli emendamenti alla Legge di Bilancio del suo ex esecutivo…
Caro Matteo l’invito che ti abbiamo fatto per un confronto in piazza a Vicenza sul tema banche è sempre valido e non lo hai ancora accolto… caro Matteo… caro perché solo noi sappiamo quanto ci sei costato tu le tue scelte e quelle del tuo esecutivo!
Caro Matteo… non ci dimenticheremo di te… ma non avrai la nostra attenzione… siamo in terra di laboriosi risparmiatori… e in tempo di crisi non sprechiamo tempo o energie… buon viaggio.