Lettera inviata oggi al Presidente della Repubblica

Lettera inviata oggi al Presidente della Repubblica

Di seguito l’originale e il testo della lettera inviata in data odierna al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella dalla nostra Associazione a firma del nostro Presidente, Luigi Ugone.

2018_05_28_Lettera_Presidente_Mattarella

Vicenza, 28 maggio 2018

Oggetto: Sua conferenza stampa del 27/05/2018 ore 20:30

Pregiatissimo Presidente,
con la presente a nome di migliaia di famiglie di risparmiatori delle due banche venete, chiediamo come associazione un incontro immediato con Lei soprattutto a riscontro delle Sue parole relative al Suo discorso del 27 maggio 2018 delle 20:30 con cui si è dichiarato garante del risparmio delle famiglie e dei risparmiatori.

Avevamo instaurato con il nascente governo Conte e le forze politiche che lo sostenevano una linea di confronto e dialogo concreta per il ristoro dei danni subiti dalla liquidazione delle due banche venete.

In quasi tre anni di battaglie Lei si è sempre defilato dall’assumere iniziative a tutela o a garanzia dei risparmiatori che noi rappresentiamo e anzi, Lei ha approvato l’infame decreto 99 del 2017 che ci ha, di fatto, cancellati. Dov’è la coerenza nella tutela delle famiglie dei risparmiatori?

Ora chiediamo formalmente un incontro urgente perché alla Sue belle parole di circostanza, seguano fatti reali.